I nostri tipi di Impasto

“ottenuti con lunghe lievitazioni”

Impasto alla canapa sativa (importo extra € 3,00)

I semi della pianta di canapa, sono una delle fonti naturali di cibo più
perfettamente bilanciate. I semi di canapa sativa decorticati sono ricchi di pregiate proteine e contengono tutti gli 8 amminoacidi essenziali nella giusta ed equilibrata proporzione necessaria all’alimentazione umana. I semi di canapa sono ricchi di antiossidanti naturali,come la preziosa vitamina “E”. E sono anche ricchi di lecitina, il “cibo per il cervello” e di importanti Sali minerali quali calcio, fosforo e potassio.

Lo Chef pizzaiolo consiglia: Lady Green Pig € 15,00
(base rossa, mortadella, stracciatella, granella di pistacchio di Bronte D.O.P.)

Impasto con carbone vegetale detto “impasto nero” (importo extra € 3,00)

E’ un impasto terapeutico; fa bene all’intestino. Alimento naturale, dotato di specifiche proprietà capaci di indurre effetti potenzialmente benefici per la salute. Il carbone vegetale infatti, trattiene nell’impasto i gas della fermentazione che si sviluppano durante la digestione limitando i gonfiori soprattutto nei soggetti con intolleranza al glutìne.Utile per tenere sotto controllo il colesterolo.

Lo Chef pizzaiolo consiglia Naomi Campbell € 16,00
(base focaccia, salmone affumicato, burrata salentina, olive taggiasche, pepe nero, basilico)

Impasto si semola di Kamut ® (importo extra € 2,50)

Il kamut è un’antica varietà di grano durissimo, ricco di micro nutrienti tra i quali il magnesio, lo zinco ed il selenio. Infatti questo tipo di cereale contribuisce in modo significativo a soddisfare il fabbisogno quotidiano di selenio del corpo umano. Rispetto al grano duro classico il chicco è due o tre volte più grosso e contiene dal 20% al 40% in più di proteine, percentuali più elevate di lipidi, amminoacidi, vitamine e minerali. Presenta inoltre una valida alternativa a tutte le persone sensibili al glutine di frumento in quanto ne contiene molto poco.

Lo Chef pizzaiolo consiglia Eat-alia € 15,00
(base rossa, bufala campana D.O.P. alici di Cetara, pomodorini di Pachino, perlage di basilico)

Impasto alla Soia (importo extra €2,00)

Miscela ottenuta con selezione di grano tenero, soia tostata, semola rimacinata di grano duro.
La particolare miscela permette di ottenere una pizza leggera e fragrante, altamente digeribile e dal gusto inconfondibile.

Lo Chef pizzaiolo consiglia La Zibellona € 16,00
(basefocaccia, culatello di Zibello D.O.P., pomodorini sechi, burrata salentina, fili di peperoncino)

Impasto ai cereali (importo extra €1,00)

Nasce da un mix di più tipi di cereali come: farina d’avena, farina di segale integrale, farina d’orzo, crusca di grano tenero, gemme di grano tenero e farina di tipo “0”

Lo Chef pizzaiolo consiglia Albi II € 18,00
(base focaccia, stracciatella, spada affumicata, crumble di mandorle tostate)

Impasto ai cereali e quinoa (importo extra €3,00)

La quinoa è composta per il 60% circa di carboidrati complessi e a basso
indice glicemico, che aiutano a contenere i livelli di zuccheri nel sangue e a tenere sottocontrollo la fame: il suo potere saziante la rende adatta ad entrare a pieno titolo nelle diete ipocaloriche. Le proteine presenti nella quinoa (circa il 13%) sono di elevato valore biologico in quanto contengono diversi amminoacidi essenziali, vale a dire amminoacidi che il nostro organismo non è in grado di sintetizzare da solo e che, quindi, devono essere assunti attraverso Palimentazione. Oltre a contribuire ad abbassare il colesterolo, ha proprietà benefiche per l’apparato digerente:migliorano il funzionamento ed il transito intestinale, favoriscono la riduzione dell’acidità gastrica ed i disturbi ad essa correlati.

Lo Chef pizzaiolo consiglia La Giusta € 16,00
(base rossa, ricotta fresca di latte vaccino, rucola e culatello di Zibello D.O.P., picoli)

Impasto Integrale (importo extra €3,00)

I vantaggi derivanti dal consumo di cibi integrali vanno in gran parte ricondotti all’aumentato apporto di fibra.
La fibra alimentare infatti: aumenta il senso di sazietà e facilita il transito intestinale, riduce l’assorbimento di grassi e colesterolo, riduce l’assorimento di sostanze cancerogene e riduce il rischio di sviluppare alcuni tipi di cancro.
I cibi integrali hanno un indice glicemico ed un contenuto calorico inferiofe e sono pertanto indicati nelle diete dimagranti (a condizione che l’integrale non diventi un pretesto per mangiare di più).

Lo Chef pizzaiolo consiglia La Dietetica € 15,00
(base focaccia, caprino, bresaola, cetrioli jiulienne, pomodorini di Pachino, aneto)

I nostri prodotti possono essere trattati a basse temperature a salvaguardia delle
qualità organolettiche del prodotto stesso.
*Prodotto surgelato all’origine.
Comunicazione per la clientela sugli allergeni